SETTE VISIONI

Galleria Nazionale dell’Umbria (Mibact)

e

Teatro di Sacco

con il patrocinio  del Comune di Perugia – Assessorato alla Cultura

e dell’Università degli Studi

presentano

SETTE VISIONI

una Promenade nella Galleria Nazionale dell’Umbria

giovedì 27, venerdì 28, sabato 29 aprile 2017

dalle ore 19,30 alle 23,00 ogni mezz’ora  ingresso riservato a 28 spettatori su prenotazione

al numero 075.5721009

7 performance di 7 minuti ciascuna, ogni mezz’ora

7 repliche giornaliere, per un totale complessivo di 21 repliche

 

DESCRIZIONE EVENTO

SETTE VISIONI è un sogno da sempre sognato, un’interazione creativa con la bellezza storica di uno dei cuori della città di Perugia. La sovrapposizione di arte su arte è un momento raro, prezioso, delicato, anche arbitrario, ma di fatto luogo dove intelligenze e competenze si uniscono in un mirabile gioco di specchi. Da un lato il materiale iconico di sette opere contenute all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria, dall’altro una visione dell’opera creata dall’intersezione di scritture, gesti, parole, suoni, tensioni e atmosfere non esplicative, ma evocative di sensazioni private e molteplici. L’evento è stato da me immaginato da subito rigorosamente al femminile, percependo e intendendo da sempre la Galleria nazionale dell’Umbria come ventre molle, contenitore madre e curatore d’arte. Questo approccio olistico ad uno dei beni più segreti e preziosi della comunità, a cui si offrono queste nuove SETTE VISIONI in promenade performativa, prevede, dunque, come sfida e immaginario, l’impiego di un cast artistico culturale tutto di genere (ovvero 4 autrici, 2 guide-accompagnatrici, 4 attrici,  1 danzatrice, 1 cantante e 2 musiciste) che ne esalti la preziosità e la peculiarità.

Ringrazio tutte le autrici e le artiste che hanno messo a disposizione le loro competenze credendo in questo sogno, condividendone lo spirito intimo e segreto, offrendo generosamente le proprie sensibilità per amplificare e comunicare pubblicamente queste SETTE VISIONI e la promenade che le attraverserà.

Roberto BISELLI

Ideazione e Regia Roberto Biselli

Organizzazione Generale Biancamaria Cola

 

 

CREDITI

Galleria Nazionale dell’Umbria

Comune di Perugia

Università degli Studi di Perugia

Teatro di Sacco

 

Si ringraziano i soggetti coinvolti: per la danza Undercover Dance Company di Manuela Giulietti, per la consulenza musicale Umbria Ensemble con la Direzione di Maria Cecilia Berioli e Jean Luc Bertoni della Bertoni Editore per aver permesso la realizzazione e pubblicazione del programma di sala.

 

7 OPERE – 7 PERFORMANCE: articolazione percorso

 

  1. ARNOLFO DI CAMBIO testo Lorena Rosi Bonci, interpretazione Angela Pellicciari
  2. MAESTRO DI SAN FRANCESCO – testo Stefania Onidi, interpretazione Valeria Bono
  3. NICOLA PISANO testo Barbara Bracci, interpretazione Floriana La Rocca
  4. BARTOLO DI FREDI – azione coreografica di Teresa Rospetti in collaborazione con Undercover Dance Company (compagnia in residenza presso la Sala Cutu) coreografia Manuela Giulietti, musica dal vivo “Moto perpetuo” di Niccolò Paganini, eseguito da Cecilia Rossi (violino)
  1. PIERO DELLA FRANCESCA – testo Gabriella Bianchi, interpretazione Caterina Fiocchetti
  2. BENEDETTO BONFIGLI – “Vidit suum” dallo Stabat Mater di Pergolesi cantato dalla soprano Paola Vero, accompagnamento musicale eseguito da Francesca Del Bianco (viola), consulenza musicale di Umbria Ensemble
  3. CAPPELLA DEI PRIORI CON PERUGINO – testo ed interpretazione Caterina Martino ed Elisabetta Zamperini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

http://www.artiumbria.beniculturali.it/index.php?it/181/galleria-nazionale-umbria

 

Comments

comments